Mercato immobiliare USA: L'ottimismo degli acquirenti è senza precedenti

Est. Reading: 2 minutes

Mercato immobiliare USA: L'ottimismo degli acquirenti è senza precedenti

Il mercato immobiliare USA sta vivendo un periodo molto positivo.

A confermarlo - oltre alle altre statistiche legate alle singole location che vi proponiamo sia nella sezione News che in questa sezione Blog - c’è anche l'Home Purchase Sentiment Index: un indicatore di dati qualitativi che funge da termometro dello stato di fiducia nel settore immobiliare USA. Tale indice viene costruito aggregando i dati raccolti all’interno di un approfondito sondaggio riguardo vari aspetti del settore immobiliare. Cliccando QUI sarà possibile consultare l'articolo di Florida Realtors.

Nel mese di Luglio 2016 l'Home Purchase Sentiment Index ha fatto segnare il suo valore massimo: questo è un forte segnale a supporto della tesi che gli americani siano decisamente più ottimisti nei confronti del mercato immobiliare.

Il sentimento positivo generale, infatti, è salito di ben 3.3 punti raggiungendo il punteggio storico di 86,5.

Tra le risposte dei consumatori, si sono registrati in particolare due fattori: il numero degli interessati ad acquistare una proprietà è salito al 67%, mentre quello di coloro che preferiscono vivere in affitto è scesa al 26%.

In questo contesto i consumatori sono davvero fiduciosi: il 40% di essi, infatti, crede che nei prossimi 12 mesi il valore degli immobili crescerà. Tale fiducia ha registrato un incremento consistente soprattutto nell’ultimo periodo, tanto che nel mese di giugno il dato preso in considerazione è aumentato addirittura dell'8% rispetto al mese precedente. Tra le ragioni che motivano questo sentimento positivo, un ruolo fondamentale viene certamente ricoperto dall’ incremento di un altro aspetto decisivo nel procedimento di acquisto di una proprietà: il reddito familiare. Ben l’11% degli americani testimonia infatti che il proprio reddito è aumentato significativamente rispetto all’anno precedente.

Qualche highlights dell'ultima indagine:

  • Il 33% degli americani è convinto che sia un buon momento per comprare una casa (dato in aumento di 1 punto percentuale rispetto a quello di giugno).
  • Il 41% degli americani crede che i prezzi delle case saliranno (dato in aumento di 8 punti percentuali rispetto a quello di giugno).
  • L'11% degli americani ha testimoniato che ad oggi il proprio reddito familiare è significativamente superiore rispetto a quanto lo fosse 12 mesi fa.


E' possibile scoprire le proposte di Opisas semplicemente cliccando QUI, oppure contattando il nostro Staff, a vostra disposizione per fornirvi maggiori informazioni. Ecco i nostri recapiti:

Tel: +39 02 87188230
E-mail: italy@opisas.com
Skype: opisasitaly

«
»