Video

Find your best investment

Lo sviluppo residenziale della città di Philadelphia: guida tematica e principali scenari

19. October, 2016

La città di Philadelphia

Philadelphia, situata nell’area Nord Orientale degli Stati Uniti, è una delle città più popolate degli USA. Patrimonio dell’Umanità UNESCO, universalmente nota come la culla della democrazia Americana – è qui, infatti, che nel 1776, venne firmata la Dichiarazione d’Indipendenza, e poi divenne la prima capitale dei neonati Stati Uniti – è ricca di storia, musei, street art, cultura, cibo e parchi di proporzione mondiale. Offre il vantaggio di vivere in una metropoli pur mantenendo l’atmosfera di una “piccola cittadina” che preserva i ricordi di un passato degno di lode.

 

I collegamenti con New York e Washington D.C.

Philadelphia – NY in 30 minuti: il Governo Federale ha stanziato 27,8 milioni di $ per la costruzione di un treno ad alta velocità che porterà il tempo di percorrenza Baltimora – Washington D.C. a soli 15 minuti; verranno accorciate le tratte Philadelphia – Washington D.C. e Philadelphia – NY che richiederanno all’incirca mezz’ora cadauna.
Il treno potrà raggiungere la velocità massima di 300 miglia orari, ovvero 482 km/h, grazie alla progettazione dell’azienda “The Northeast Maglev” (TNEM) ispirata alla rete ferroviaria giapponese dei treni ad alta velocità.
La possibilità di viaggiare così velocemente avrà un impatto positivo a livello di sviluppo economico per gli stati principalmente interessati, ovvero Maryland e Pennsylvania.

 

Il mercato immobiliare continua a guadagnare terreno.

Nel primo semestre 2016 il mercato immobiliare residenziale di Philadelphia ha visto una crescita dei valori e una salita dei prezzi delle case in numerose aree della città accompagnato da una riduzione dei giorni medi di permanenza sul mercato. Il link QUI riportato rimanda ad un articolo tratto dal Business Journal e scritto da Nathalie Kostelni – giornalista ed esperta del settore.

 

Proprietà

È fondamentale conoscere quali sono le tipologie di case “Property types” che contraddistinguono il mercato immobiliare statunitense al fine di condurre una scelta consapevole all’acquisto. Il potenziale investitore, in linea di massima, avrà la possibilità di scegliere tra Condo, TownHouse e Duplex. Di seguito riportiamo le caratteristiche e le differenze tra le principali abitazioni.

 

CONDO (condominium)

  • Non si acquista il terreno su cui viene costruito bensì solamente l'unità abitativa. Si diventa proprietari di parte del complesso e dei suoi servizi;
  • Sviluppo verticale;
  • Solitamente l'accesso avviene da un'entrata esterna comune;
  • Quasi tutti i complessi residenziali hanno un Home Owners Association (HOA) e le spese quali acqua, rifiuti, servizi esterni e talvolta riscaldamento vengono condivisi;
  • Possono esser abitati direttamente dal proprietario oppure ceduti in locazione.

TOWN HOUSE

  • La proprietà include il terreno sul quale viene costruita. L'abitazione può avere uno, due o tre muri adiacenti ad altre town-house;
  • Sviluppo orizzontale;
  • È caratterizzata da un'entrata esterna privata;
  • Le commissioni della Home Owner Association sono relative alla manutenzione dell'area comune mentre i singoli proprietari si occupano della manutenzione degli esterni;
  • Solitamente le Town houses ospitano due o più famiglie, spesso su piani diversi ma sotto uno stesso tetto.

 

DUPLEX

  • È una tipologia di Town House;
  • Il muro che divide le due unità abitative permette di creare SOLO due town houses speculari sotto un tetto comune.

 

Philadelphia si classifica come la migliore città per i Millennials in cui lavorare e vivere.

Philadelphia costituisce forse una delle metropoli economicamente più vivibili per i Millennials [generazione di persone nate a cavallo dell’anno 2000] che cercano un posto in cui vivere, lavorare e divertirsi a costi ragionevoli.

Forbes ha pubblicato una recente indagine che descrive Philadelphia come la migliore città per questa generazione: il tasso di disoccupazione è sotto la media – ovvero inferiore di 20 punti percentuali rispetto alla media nazionale – e la possibilità di acquistare case a prezzi sostenibili è ampia.
Analizzando un campione di 2.000 persone nate tra il 1982 ed il 1998, la ricerca ha rilevato che i Millennials si spostano verso le città che offrono buone possibilità lavorative, affitti sostenibili e prezzi delle case competitivi.
 

Il settore accademico: University City

Viali alberati, spazi verdi e giardini pubblici rendono quest’area situata ad Ovest di Philadelphia unica.
Negozi, prodotti freschi venduti “a km 0” direttamente dai contadini, camioncini food-truck lungo i marciapiedi, ristoranti accoglienti, spazi all’aperto che ospitano concerti e rappresentazioni teatrali, il tutto a pochi isolati dai portici delle aree residenziali.
Questo caratteristico quartiere – compreso tra la 50th Street ed il fiume Schuylkill – definito universitario in quanto sede di tre università* è molto più di una semplice “città universitaria”. Ogni anno cresce, arrivano nuove persone, aprono locali notturni e nuovi ristoranti e si conferma come uno dei quartieri più curati, affascinanti ed accoglienti di Philadelphia.

University of Pennsylvania (comunemente note come U-Penn e presente nella classifica delle 10 Università più prestigiose degli Stati Uniti), Drexel University e University of the Sciences in Philadelphia.

 

Nuovi progetti: Comcast, INNOVATION AND TECHNOLOGY CENTER

         

Foto a sinistra: Rendering dell'Innovation and Technology Center, foto a destra: Skyline di Philadelphia che include il nuovo complesso di Comcast

La skyline di Philadelphia cresce ancora.
Con l’obiettivo di aprire nel primo trimestre del 2018, Comcast – società definita da Forbes il più grande conglomerato dei media – sta ultimando la costruzione dell’Innovation and Technology Center, che diverrà il più grande grattacielo della città (59 piani, 342 metri) e sarà in grado di ospitare il team crescente di programmatori, ingegneri, tecnici, sviluppatori di software, e personale esperto dell’azienda.
Il management non intendeva costruire un complesso identico a quello esistente, sede dell’headquarters di Comcast, bensì riconoscendosi quale realtà competitiva a livello mondiale, ha progettato un edificio del tutto innovativo che comprenderà un hotel di lusso nei piani superiori, accoglierà start-up tecnologiche e costituirà un rivoluzionario “campus verticale” che decreterà la città di Philadelphia quale importante polo tecnologico.
L’innovazione risiede proprio nell’organizzazione degli interni dell'edificio: in contrasto con i “campus orizzontali”, caratteristici delle aziende tecnologiche della Silicon Valley, la costruzione sarà una struttura piena di open space comunicanti, volutamente realizzati per favorire il dialogo, il clima di collaborazione e lavoro di squadra.

Categories

Categories

Subscribe to our Newsletter!

Join us for free and receive periodic updates from OPISAS, featuring crucial insights into the U.S. real estate market, its trends, and the latest investment proposals.

Video

Opisas Stories – Christian Calusa

What do OPISAS worldwide clients say? | Ep. 6 – Italy

You might also be interested in.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere periodicamente da OPISAS tutte le informazioni e le opportunità di investimento negli USA? Registrati gratis.

Subscribe to our Newsletter!

Join us for free and receive periodic updates from OPISAS, featuring crucial insights into the U.S. real estate market, its trends, and the latest investment proposals.